FIAC Online Viewing Rooms

About the Author: Cristina Biordi

Published On: 3 Marzo 2021

Tempo stimato per la lettura: 1,5 minuti

La prima edizione completamente digitale della Fiera internazionale d’arte contemporanea di Parigi FIAC Online Viewing Rooms vede la partecipazione di 212 gallerie francesi e internazionali, emergenti e affermate, d’arte contemporanea, d’arte moderna e design, provenienti da 28 paesi.

Grazie a una piattaforma ergonomica, sviluppata in collaborazione con Artlogic, leader nella tecnologia digitale al servizio del mondo dell’arte, dal 4 al 7 marzo tutti possono scoprire le pagine dedicate delle gallerie, ammirare le opere e visualizzarle in scala ed entrare in contatto con i galleristi.

Pipilotti Rist, Cape Cod Chandelier, Video installazione, 2011
Galleria Hauser & Wirth

Inoltre, cinque curatori di mostre, riconosciuti a livello internazionale, sono stati invitati a selezionare alcune opere tra quelle presentate creando dei percorsi nella sezione Attraverso gli occhi di… Gli invitati sono i “parigini” Bernard Blistène, direttore del Museo Nazionale d’Arte Moderna, Centre Pompidou; Emma Lavigne, presidente del Palais de Tokyo; Jean de Loisy, direttore della Scuola Nazionale di Belle Arti di Parigi e i “newyorkesi” X Zhu-Nowell, vicedirettore di Guggenheim e Saim Demircan, curatore e scrittore.

La fiera digitale è progettata come una piattaforma dinamica, ergonomica con navigazione intuitiva, con a disposizione diversi filtri e criteri di selezione avanzati che consentono ricerche dettagliate e di salvare i lavori e le gallerie preferite. FIAC Online Viewing Rooms mira a creare nuove connessioni tra il pubblico della FIAC – professionisti, collezionisti e amanti dell’arte -, le gallerie di tutto il mondo e gli artisti che li rappresentano.

Articoli recenti

condividi su

Mika colora Parigi
Dante a Verona 1321-2021: tra le tante iniziative, un podcast sulla Divina Commedia
SEOCHECKER TOOL ANALISI SEO

Related Posts

FIAC Online Viewing Rooms

Published On: 3 Marzo 2021

About the Author: Cristina Biordi

Tempo stimato per la lettura: 4 minuti

La prima edizione completamente digitale della Fiera internazionale d’arte contemporanea di Parigi FIAC Online Viewing Rooms vede la partecipazione di 212 gallerie francesi e internazionali, emergenti e affermate, d’arte contemporanea, d’arte moderna e design, provenienti da 28 paesi.

Grazie a una piattaforma ergonomica, sviluppata in collaborazione con Artlogic, leader nella tecnologia digitale al servizio del mondo dell’arte, dal 4 al 7 marzo tutti possono scoprire le pagine dedicate delle gallerie, ammirare le opere e visualizzarle in scala ed entrare in contatto con i galleristi.

Pipilotti Rist, Cape Cod Chandelier, Video installazione, 2011
Galleria Hauser & Wirth

Inoltre, cinque curatori di mostre, riconosciuti a livello internazionale, sono stati invitati a selezionare alcune opere tra quelle presentate creando dei percorsi nella sezione Attraverso gli occhi di… Gli invitati sono i “parigini” Bernard Blistène, direttore del Museo Nazionale d’Arte Moderna, Centre Pompidou; Emma Lavigne, presidente del Palais de Tokyo; Jean de Loisy, direttore della Scuola Nazionale di Belle Arti di Parigi e i “newyorkesi” X Zhu-Nowell, vicedirettore di Guggenheim e Saim Demircan, curatore e scrittore.

La fiera digitale è progettata come una piattaforma dinamica, ergonomica con navigazione intuitiva, con a disposizione diversi filtri e criteri di selezione avanzati che consentono ricerche dettagliate e di salvare i lavori e le gallerie preferite. FIAC Online Viewing Rooms mira a creare nuove connessioni tra il pubblico della FIAC – professionisti, collezionisti e amanti dell’arte -, le gallerie di tutto il mondo e gli artisti che li rappresentano.

SEOCHECKER TOOL ANALISI SEO