Articoli

Premio Henri Cartier-Bresson: aperte le candidature

Cristina Biordi
Scritto da Cristina Biordi

Assegnato dalla Fondazione Henri Cartier-Bresson di Parigi, il Premio HCB è un aiuto alla creazione che consente a un fotografo (di ogni nazionalità e senza limite d’età) di compiere o continuare un progetto che non potrebbe portare a termine senza questo finanziamento. Il riconoscimento è destinato a un fotografo esperto, che ha già realizzato un lavoro significativo dimostrando una sensibilità documentaristica.

Come da regolamento, il candidato dev’essere presentato da un’istituzione (galleria, museo, editore, rivista o curatore indipendente).

Il Premio HCB viene assegnato ogni due anni alla fine di giugno e offre al vincitore una borsa di studio dell’importo indivisibile di 35.000 euro.

Un comitato di preselezione esamina tutti i dossier. Durante le deliberazioni finali, ogni membro della giuria può accedere a tutti i dossier di candidatura. Il vincitore è scelto da una giuria internazionale composta da sette eminenti personalità del mondo artistico. Ogni membro della giuria dispone di un voto. La decisione della giuria è inappellabile.

Nella primavera del 2023, il progetto del vincitore, creato grazie a questo premio, sarà esposto alla Fondazione Henri Cartier-Bresson di Parigi e in questa occasione verrà pubblicato un libro.


CALENDARIO
Dal 15 febbraio al 30 aprile 2021: invito a presentare le candidature
30 aprile 2021: termine ultimo per l’invio delle domande, farà fede il timbro postale
Giugno 2021: annuncio del vincitore del Premio HCB 2021
Luglio 2021: restituzione di dossier non ritenuti
2023: Pubblicazione ed esposizione presso la Fondazione HCB del progetto vincitore 2021

Il creautore

Cristina Biordi

Cristina Biordi

Loading Facebook Comments ...