Mueller Edgar

About the Author: Redazione ViviCreativo

Published On: 1 Febbraio 2017

Tempo stimato per la lettura: 1,2 minuti

(Mulheim 1968 – Ruhr – Germania)

“Disegno e dipingo da quando ho imparato a tenere un pennello in mano. Quindi è stato piuttosto naturale per me partecipare al concorso sull’arte di strada. Da quel momento me ne sono innamorato. ”

La passione muove le montagne. Edgar Mueller ama profondamente quello che fa, da sempre.
A sedici anni disegnò la “cena in Emmaus” che impressionò tutti per la sua bellezza.
Nel 1998 al Festival di Grazia, in italia, ha ottenuto il titolo di “Maestro Madonnaro”.

Sono venticinque anni che Mueller viaggia in tutta Europa dipingendo su strada. E sono anni che promuove un forum in rete per far crescere la solidarietà tra i pittori di strada tedeschi.

Autodidatta appassionato, grande ammiratore di Julian Beever e Kurt Wenner, a cui si ispira.

Ama l’aspetto effimero di questo tipo di arte e la sua componente umana, prediligendo le grandi aree urbane, nodi importanti della vita  pubblica cittadina.

E’ amante dei paesaggi naturali, nei quali invita lo spettatore ad entrare. Una cava, una cascata , una grotta.

“L’idea mi è venuta durante un viaggio in Cina. Ho visitato le grotte nella provincia di Shandong, e sono stato colpito dalla loro bellezza”.

Articoli recenti

condividi su

John PughPugh John
bruno munariMunari Bruno
SEOCHECKER TOOL ANALISI SEO

Related Posts

Mueller Edgar

Published On: 1 Febbraio 2017

About the Author: Redazione ViviCreativo

Tempo stimato per la lettura: 3 minuti

(Mulheim 1968 – Ruhr – Germania)

“Disegno e dipingo da quando ho imparato a tenere un pennello in mano. Quindi è stato piuttosto naturale per me partecipare al concorso sull’arte di strada. Da quel momento me ne sono innamorato. ”

La passione muove le montagne. Edgar Mueller ama profondamente quello che fa, da sempre.
A sedici anni disegnò la “cena in Emmaus” che impressionò tutti per la sua bellezza.
Nel 1998 al Festival di Grazia, in italia, ha ottenuto il titolo di “Maestro Madonnaro”.

Sono venticinque anni che Mueller viaggia in tutta Europa dipingendo su strada. E sono anni che promuove un forum in rete per far crescere la solidarietà tra i pittori di strada tedeschi.

Autodidatta appassionato, grande ammiratore di Julian Beever e Kurt Wenner, a cui si ispira.

Ama l’aspetto effimero di questo tipo di arte e la sua componente umana, prediligendo le grandi aree urbane, nodi importanti della vita  pubblica cittadina.

E’ amante dei paesaggi naturali, nei quali invita lo spettatore ad entrare. Una cava, una cascata , una grotta.

“L’idea mi è venuta durante un viaggio in Cina. Ho visitato le grotte nella provincia di Shandong, e sono stato colpito dalla loro bellezza”.

SEOCHECKER TOOL ANALISI SEO