Fabio Porliod, fashion designer e stilista: la mia passione per tutto ciò che è Arte

About the Author: Alessia

Published On: 7 Dicembre 2018

Tempo stimato per la lettura: 2,8 minuti

Fabio Porliod è uno dei vincitori della scorsa edizione della Biennale MArtelive. In questa intervista ci racconta la sua esperienza nella moda. Con tanti nuovi progetti per l’anno che verrà…

Quando hai cominciato la tua carriera artistica? Qual è stata “l’urgenza” che ti ha mosso?
Io ho sempre avuto la passione per la moda in quanto ho alle spalle generazioni di sarti. I miei nonni avevano un atelier di moda a Parigi.
Il marchio però l’ho creato nel 2012. Tutto è iniziato per gioco. Organizzavo eventi di moda e concorsi di bellezza ed in occasione di uno di questi ho pensato, essendo che già lo facevo per gioco e passione, di creare io degli abiti da far indossare alle modelle che partecipavano a questi concorsi. Dopo aver caricato le prime foto sui miei canali social sono stato contattato per un evento dedicato agli stilisti emergenti a Milano durante la Fashion Week.
Da lì ho dovuto creare il marchio, il sito e via dicendo. Posso dire che quello è stato l’inizio della mia carriera come stilista.

Cosa significa per te la parola “creatività”?
Per me creatività è arte; è la possibilità di esprimere i propri pensieri e sentimenti attraverso qualsiasi forma di arte: moda, canto, poesia, disegno, ecc…

Attraverso i tuoi lavori, quale messaggio vorresti arrivasse?
Attraverso i miei lavori voglio esprimere i miei sentimenti, trasmettere la mia sensibilità e la mia passione per tutto ciò che è arte. A seconda dei lavori voglio trasmettere sentimenti diversi. A volte magari voglio trasmettere romanticismo, altre volte la forza, altre volte l’amore. Attraverso ogni abito cerco di trasmettere qualcosa senza dimenticare di voler far sentire unico chiunque indossi una mia creazione.

 

Credits Photos: Andrea Berardi, Andrea Bonaluce, Romuald Desandre, Vincenzo Agosto

Come è stata l’esperienza alla Biennale MArteLive?
L’esperienza alla Biennale MArteLive è nata quasi per caso vedendo un post sui social network quasi allo scadere della possibilità di iscriversi al concorso. Quasi per gioco mi sono iscritto ed ho ricevuto la conferma di essere stato selezionato per la finale.
Sono partito per Roma con la consapevolezza che già il fatto di arrivare fino lì era stato un successo e che tutto quello che sarebbe poi arrivato era un di più. La notizia della vittoria mi ha davvero spiazzato in modo positivo.

Qualche anticipazione sui tuoi prossimi progetti…
I progetti futuri sono ancora top secret anche se posso dire che sono progetti che vanno oltre al territorio Europeo. Inoltre ho appena presentato in questo mese di novembre la mia nuova collezione “Cosmopolitan Goddess”. Mentre quest’anno è stato anche l’arrivo nella mia azienda dei profumi per uomo e donna firmati Fabio Porliod.

Web: www.fabioporliod.it
FB: Fabio Porliod
Instagram: Fabio Porliod

Articoli recenti

condividi su

Intervista a Lorenzo Pastrovicchio, disegnatore Marvel, Panini e Walt Disney Italia
12-13-14 dicembre: una grande edizione di MArteLive, lo spettacolo totale con Gio Evan e The Winstons special guest Morgan
SEOCHECKER TOOL ANALISI SEO

Related Posts

Fabio Porliod, fashion designer e stilista: la mia passione per tutto ciò che è Arte

Published On: 7 Dicembre 2018

About the Author: Alessia

Tempo stimato per la lettura: 7 minuti

Fabio Porliod è uno dei vincitori della scorsa edizione della Biennale MArtelive. In questa intervista ci racconta la sua esperienza nella moda. Con tanti nuovi progetti per l’anno che verrà…

Quando hai cominciato la tua carriera artistica? Qual è stata “l’urgenza” che ti ha mosso?
Io ho sempre avuto la passione per la moda in quanto ho alle spalle generazioni di sarti. I miei nonni avevano un atelier di moda a Parigi.
Il marchio però l’ho creato nel 2012. Tutto è iniziato per gioco. Organizzavo eventi di moda e concorsi di bellezza ed in occasione di uno di questi ho pensato, essendo che già lo facevo per gioco e passione, di creare io degli abiti da far indossare alle modelle che partecipavano a questi concorsi. Dopo aver caricato le prime foto sui miei canali social sono stato contattato per un evento dedicato agli stilisti emergenti a Milano durante la Fashion Week.
Da lì ho dovuto creare il marchio, il sito e via dicendo. Posso dire che quello è stato l’inizio della mia carriera come stilista.

Cosa significa per te la parola “creatività”?
Per me creatività è arte; è la possibilità di esprimere i propri pensieri e sentimenti attraverso qualsiasi forma di arte: moda, canto, poesia, disegno, ecc…

Attraverso i tuoi lavori, quale messaggio vorresti arrivasse?
Attraverso i miei lavori voglio esprimere i miei sentimenti, trasmettere la mia sensibilità e la mia passione per tutto ciò che è arte. A seconda dei lavori voglio trasmettere sentimenti diversi. A volte magari voglio trasmettere romanticismo, altre volte la forza, altre volte l’amore. Attraverso ogni abito cerco di trasmettere qualcosa senza dimenticare di voler far sentire unico chiunque indossi una mia creazione.

 

Credits Photos: Andrea Berardi, Andrea Bonaluce, Romuald Desandre, Vincenzo Agosto

Come è stata l’esperienza alla Biennale MArteLive?
L’esperienza alla Biennale MArteLive è nata quasi per caso vedendo un post sui social network quasi allo scadere della possibilità di iscriversi al concorso. Quasi per gioco mi sono iscritto ed ho ricevuto la conferma di essere stato selezionato per la finale.
Sono partito per Roma con la consapevolezza che già il fatto di arrivare fino lì era stato un successo e che tutto quello che sarebbe poi arrivato era un di più. La notizia della vittoria mi ha davvero spiazzato in modo positivo.

Qualche anticipazione sui tuoi prossimi progetti…
I progetti futuri sono ancora top secret anche se posso dire che sono progetti che vanno oltre al territorio Europeo. Inoltre ho appena presentato in questo mese di novembre la mia nuova collezione “Cosmopolitan Goddess”. Mentre quest’anno è stato anche l’arrivo nella mia azienda dei profumi per uomo e donna firmati Fabio Porliod.

Web: www.fabioporliod.it
FB: Fabio Porliod
Instagram: Fabio Porliod

SEOCHECKER TOOL ANALISI SEO