Interviste

Elettra Lamborghini e la dea del ritmo

Alessia
Scritto da Alessia

Uscito il 29 ottobre il primo libro ufficiale della cantante: una graphic novel,
edito da BeccoGiallo che ha tasformato Elettra in un’eroina a fumetti.

Link su Amazon

Si intitola Elettra Lamborghini e la Dea del Ritmo il primo libro ufficiale di Elettra Lamborghini, in uscita il 29 ottobre per la casa editrice BeccoGiallo. Non certo un libro qualunque: Elettra sarà infatti la protagonista di un fumetto per ragazzi, una graphic novel divertente e autoironica che proietterà la cantante in un universo parallelo ricco di sorprese e di ostacoli da superare.
Del resto non poteva andare diversamente: l’attitudine e il carattere di Elettra – irriverente ma anche incredibilmente chic, simpatica e sempre spontanea – ne fanno il volto perfetto per un fumetto. Non a caso l’idea di BeccoGiallo è stata accolta a braccia aperte da Elettra, entusiasta fin da subito di tuffarsi nel favoloso e stralunato mondo delle avventure illustrate.

“Quando BeccoGiallo mi ha proposto di diventare la protagonista di un fumetto – racconta Elettra Lamborghini – ho accettato immediatamente! Fin da subito mi ha colpito l’idea di poter diventare un’eroina, magari con dei superpoteri, una sorta di Wonder Elettra in versione moderna”.

La strada verso il successo, però, sarà tutt’altro che semplice. L’incipit del racconto, infatti, vede Elettra in seria difficoltà: la sfortuna la perseguita e le capitano i continuazione degli incidenti incredibili, come se qualcuno, dall’alto, le mettesse i bastoni tra le ruote. Per liberarsi da questa oscura maledizione, Elettra si vedrà così costretta ad affrontare le ballerine di twerkin’ devote alla Dea del Ritmo. Ce la farà la nostra eroina a diventare la nuova Grande Sacerdotessa del Ritmo?

Abbiamo rivolt qualche domanda allo sceneggiatore Luca Vanzella.

Come mai avete scelto di rappresentare Elettra Lamborghini?

La proposta è venuta dall’editore: “Elettra Lamborghini é proprio personaggio da fumetti! Facciamoci una storia!”. Ha così coinvolto lo Studio Ram che ha creato il personaggio e hanno pensato a noi autori per realizzarlo e rifinirlo.
All’inizio ero un po’ perplesso ma poi ho capito, sì Elettra è già un personaggio fatto e finito! Ha i suoi modi di dire, le sue idiosincrasie ma soprattutto ha proprio lo slancio e l’energia di un’eroina avventurosa!

Quali aspetti dovete considerare quando ci si approccia ad un personaggio reale come quello di Elettra? 

Una delle caratteristiche più affascinanti di Elettra è la sua genuinità ma per quanto il pubblico e il privato si rispecchino, una persona sotto i riflettori diventa inevitabilmente un personaggio.
Noi siamo partiti da quello, senza nessun ambizione a fare un ritratto della vera Elettra.

Cosa vi ha colpito maggiormente in lei?

L’energia, l’ottimismo, l’autoironia, la determinazione… Un uragano di positività. Tutte qualità perfette per un personaggio a cui farne capitare di tutti i colori.

Come si restituisce nell’illustrazione veridicità/originalità e come invece fantasia?

La difficoltà è quella creare qualcosa di immediatamente riconoscibile, un ritratto semplificato in un certo senso, ma non una caricatura, qualcosa di troppo esagerato. Riuscire a catturare l’essenza di un personaggio e renderlo iconico è una bella sfida. Sfida ancor più complessa visto che Ilaria, Salvatore e lo studio stesso dovevano evidenziare cose diverse con il design del personaggio, con le tavole vere e proprie del fumetto e con tutta la grafica: tre sfaccettature da far interagire.

3 aggettivi per descrivere la graphic novel dedicata ad Elettra.

Spassosa, Irrefrenabile, Twerkante

Potete anticiparci qualche altro progetto in cantiere?

Noi speriamo in un seguito! Elettra 2: il ritorno.

BIOGRAFIA ELETTRA LAMBORGHINI

Figlia di Luisa Peterlongo e Tonino Lamborghini e nipote dell’imprenditoRE Ferruccio Lamborghini – fondatore dell’omonima azienda – Elettra inizia la propria carriera nel 2015, partecipando a diversi programmi televisivi, in
Italia e all’estero.

Si fa subito notare con Super Shore, trasmesso in Spagna e America Latina, attirando immediatamente l’attenzione mediatica. Nello stesso anno è tra i
protagonisti del docu-reality di MTV #Riccanza, e successivamente partecipa al programma spagnolo Gran Hermano Vip, e poi in Inghilterra al Geordie Shore.
A settembre del 2017 collabora con Gué Pequeno e Sfera Ebbasta nel singolo Lamborghini RMX, partecipando quindi l’anno seguente ai Wind Music Awards 2018.
Nel febbraio 2018, ha pubblicato il suo primo singolo da solista, intitolato Pem Pem che è stato certificato con due dischi di platino. Ha poi partecipato alla quinta stagione del reality show Acapulco Shore. Nel mese di giugno ha presentato su MTV Italia il programma Ex on the Beach Italia, mentre a settembre ha pubblicato il suo secondo singolo, intitolato Mala. A dicembre, in occasione della riedizione dell’album Popstar, ha collaborato al singolo Cupido RMX insieme a Khea, Duki e Quavo.

Nel 2019 ha svolto il ruolo di coach insieme a Morgan, Gué Pequeno e Gigi D’Alessio alla sesta edizione del programma The Voice of Italy in onda su Rai 2.
Il 27 maggio dello stesso anno, dopo aver firmato per l’Universal Music, ha annunciato il suo primo album in studio Twerking Queen, uscito poi il 14 giugno, dal quale sono stati estratti i singoli Tócame, in collaborazione con Childsplay e Pitbull e Fanfare Feat. Gué Pequeno. Twerking Queen è stato certificato Disco di Platino Fimi.
Il 3 dicembre 2019 è andata in onda su Mtv l’esclusiva docu-serie incentrata sulla vita di Elettra.

Nel febbraio 2020, Elettra Lamborghini ha gareggiato tra i Big della 70esima edizione del Festival di Sanremo, esibendosi sul palco dell’Ariston con Musica (E il resto scompare), scritto e composto da Michele Canova e Davide Petrella: il brano ha collezionato quasi 30 milioni di streaming su Spotify e più di 49 milioni di visualizzazioni su YouTube per il videoclip, oltre ad aver conquistato tutte le radio.
Lo scorso 14 febbraio è uscita per Island Records l’edizione speciale di Twerking Queen – El resto es nada, che contiene due brani totalmente inediti: Musica (E il resto scompare), già certificata disco di platino Fimi, e Bombonera. Elettra ha presentato l’edizione speciale del disco in tutta Italia in occasione di alcuni appuntamenti instore, dove ha avuto modo di incontrare i suoi fan.

La cantante è stata inoltre inserita nella speciale classifica Top 100 degli Under 30 Giovani Leader del Futuro, stilata dalla prestigiosa rivista Forbes Italia, per la categoria Musica.
Il 28 maggio 2020 è uscito su tutte le piattaforme digitali Hola Kitty, il brano di Elettra Lamborghini e LA$$A ft. Bizzey che ha visto il ritorno al cantato in spagnolo, accompagnato da 13 video – cartoon, uno per ogni traccia di Twerking Queen.

Dal 29 giugno è disponibile su tutte le piattaforme digitali, e dal 3 luglio in rotazione radiofonica, La Isla, la nuovissima hit di Giusy Ferreri ed Elettra Lamborghini: brano allegro, libero ed iconico, costruito sulle note trascinanti di una salsa pop-urban, che ha infiammato l’estate e ottenuto la certificazione Disco d’Oro. Tra le protagoniste, nel corso dell’estate, di Radionorba Vodafone Battiti Live e di Radio Bruno Estate 2020, Giusy e Elettra hanno preso parte il 9 settembre agli Rtl Power Hits Estate
2020, dall’Arena di Verona.



Il creautore

Alessia

Alessia

Veneta di nascita (ma vivo a Roma da 10 anni), sono appassionata, abbastanza in questo ordine, di: Steve Jobs, tutto Beatles, Al Pacino, Emma Stone e, da poco, anche di Bruno Mars. Naturalmente amo da morire scrivere, e osservare. Sono curiosa dei nuovi linguaggi contemporanei, in tutte le verie forme.

Loading Facebook Comments ...